Arquata Scrivia

Toti e Bucci, 2019 anno straordinario

"Siamo una comunità di persone che vuole costruire un futuro migliore. Dobbiamo essere orgogliosi per come abbiamo reagito alla tragedia. Genova non ha mollato mai. E il 2019 sarà un anno straordinario, ve lo prometto". Così il governatore Giovanni Toti ha accolto l'accensione dell' abete natalizio di 18 metri collocato in piazza De Ferrari, in contemporanea con l'accensione dell'albero di Natale posto in via Fillak, a Certosa, zona simbolo del crollo di Ponte Morandi. In una piazza gremita, dopo un commosso ricordo della tragedia della discoteca a Corinaldo, ha preso la parola anche Bucci: "Quella di oggi - ha detto il sindaco-commissario - è una tappa importante per tornare a essere la città più importante del Mediterraneo. Una corsa che facciamo in modo coeso per dimostrare che i genovesi lavorano sempre insieme per risolvere i problemi".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie